Scarica.

Mi sento scarica.

Voglia di piangere, di spaccare tutto.

Senso di ingiustizia.
Insensatezze.

Mondo che appare illogico.
Tanto schifo.

Mi vedo grassa, ma forse non lo sono.
La mia testa mi dice che devo perdete cinque chili, ma so che non ne ho bisogno.

Ho ancora il mio amato/ odiato senso critico, colui che mi aiuta a stare nei binari.

Me lo tengo stretto, con le unghie e con i denti.

Rari momenti degni di essere vissuti.

E il desiderio di morte, che non proviene dalla disperazione, bensì dal tuo corpo, come il sonno e la fame.

Annunci

5 pensieri su “Scarica.

  1. Ecco, porco cazzo, leggo queste cose e mi chiedo come sia possibile. Io ho il cancro e non faccio altro che desiderare ardentemente la VITA. E poi leggo queste stronzate e mi viene in mente il mio amico Oscar che 2 mesi fa per una depressione si è impiccato.
    Non sò davvero dove voi altri abbiate il cervello. Sfogati, scrivimi, insultami pure ma io proprio tu sia una grande testa di cavolo che ha un disperato bisogno di amore. Scrivimi. Porca di quella miseria.

    • Il cervello è al suo posto, solo che a causa di una sua disfunzione mi porta a fare questi ragionamenti. Chi non soffre di un disturbo mentale non può comprendere l’inferno che alberga nella testa chi ce l’ha. E no, non ti insulto, perché sei una persona che soffre e ho rispetto per il tuo dolore.
      Grazie per avermi sostenuta a modo tuo, ma non è l’amore che mi serve.
      Un grande in bocca al lupo per la guarigione.

  2. Oh Jeanie, non so che dire. Se non hai bisogno di amore che c’è? Di che disfunzione parli? Uffa che nervo…….!!! Sinceramente poi soffro ma il mio dolore lo sò gestire bene, anzi, ottimamente direi….Un abbraccio forte a te e alla tua follia del cavolo.

    • Se devo essere sincera, non lo so. Non ho capito se i medici non me lo vogliono dire o non lo sanno nemmeno loro. Di certo, qualcosa nella chimica del mio cervello non funziona come dovrebbe.
      Ricambio l’abbraccio!

  3. Capisco la rabbia della ragazza che ha un cancro, però voglio dire una cosa, non essere dura con Jeanie, chi passa questi momenti così duri come la depressione a volte non è lei a guidare il suo cervello il tuo caro amico purtroppo lo dimostra… Jeanie voglio dirti una cosa, cerca di concentrare la tua mente su qualcosa altro, non pensare al tuo corpo che è cambiato, è soprattutto non pensare alla morte, hai un hobby, cerca di realizzarlo, chi ti parla è una persona che a lottato con una bruttissima depressione attacchi di panico capisco il problema benissimo…
    Se vuoi possiamo parlarne…sono qui!!!
    Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...