Rimpianto (reload)

Niente, giusto per la cronaca: il tale del post scorso ha fatto la sua scelta.
Come potete immaginare, non mi ha dato ascolto e ha scelto di fingere e soffrire per tutta la vita.
Peggio per lui.

Annunci

Un pensiero su “Rimpianto (reload)

  1. Ciao Jeanie…purtroppo non so come ti chiami, per cui ti chiamo così. Mi spiace molto per la situazione creatasi. Io ci ho provato a fingere, ma effettivamente sto soffrendo tantissimo. Nascondersi non serve a nulla, solo a rimandare il problema che, inevitabilmente, prima o poi si ripresenterà. Non so di cosa stai parlando, ma per esperienza personale, so che fingere che tutto sia normale non serve assolutamente a nulla, anzi poi il conto da pagare è sempre più salato del previsto. Fingere serve a poco, giusto a far stare tranquille le persone che non vogliono comprendere…Intorno a me sono molte le persone che non vogliono capire, l’unica che mi capiva davvero era mia madre, ma ora la sto perdendo, non sono più sicura nemmeno che mi riconosca quando vado a trovarla nella casa di cura dov’è ricoverata. Non è una bella esperienza, anzi, ogni volta che la vado a trovare mi viene voglia di piangere senza ritegno, e poi quando mi ritrovo tra le persone ancora in grado di comprendere vorrei urlare tutto il mio dolore… Mi spiace davvero che qualcuno abbia scelto di fingere e soffrire per tutta la vita, nessuno se lo merita, od almeno io non lo auguro neppure al mio peggior nemico…
    Ti mando un abbraccio forte forte…senza stritolarti, però…:-)
    Un bacione e a presto. Leila.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...